www.modart.biz

Corso gratuito di taglio cucito con sistema geometrico – Impara a cucire GRATIS

Dritto filo e sbieco…come quando e perchè!

La conoscenza di questi due aspetti del tessuto ci permette di non fare errori e di sfruttare al meglio le qualità dello stesso! Vediamo con uno schema cosa cambia nella trama del tessuto nei due casi:   Come possiamo vedere la trama è il filo orizzontale che va da cimosa a cimosa e l’ordito è […]

Condividi:
1

Un cartamodello..due gonne!

Parliamo della gonna svasata e della gonna godet (o in sbieco) quindi partiamo dallo schema della gonna dritta.. Per queste due gonne useremo solo lo schema davanti della gonna dritta, per costruirlo ecco come fare: AB= 1/4 vita + 2cm per la pince AC= altezza gonna EF=CD= 1/4 fianchi + 0,2mm per la vestibilità BF […]

Condividi:
5

Uso corretto delle pince

                Secondo il tipo di fisico le pince variano per numero e dimensione, quindi in ogni quarto di gonna possiamo costruire: 1: una pince da 2cm. per vita e fianchi proporzionati; 2: una pince da 3cm. per vita e fianchi abbastanza proporzionati e ventre sporgente; 3: una pince […]

Condividi:
2

Stilista, ma anche un pò sarta!

  Stilista un sogno per tante, realizzabile per tutte! Ogni volta che creiamo un capo siamo stiliste, persone che creano qualcosa dal niente a partire dall’idea per finire alla confezione! Ma se abbiamo solo le idee se disegniamo un abito non possiamo sapere se quel capo è realizzabile così come lo abbiamo pensato e se […]

Condividi:
0

Manica, gioie e dolori!

  Un esempio perfetto di come deve vestire una manica è quello della giacca da uomo, qualsiasi tipo di manica deve seguire l’anatomia del braccio, se vi mettete davanti allo specchio di profilo noterete che il braccio in posizione rilassata non è un’asta dritta, quindi perché ostinarsi a costruire maniche dritte??? questo è un classico […]

Condividi:
0

Cartamodello della gonna dritta con una cucitura

  Bene ragazze, ecco il primo schema che vi permetterà di confezionare una gonna dritta con un unica cucitura al centro dietro, vi servirà della velina una riga da 60cm e una squadra scalena (con i tre lati diversi, per non sbagliare gli angoli retti, importantissimi), come in ogni schema geometrico l’incrocio di due rette è […]

Condividi:
6

Cuciamo! prima pensiamo

  Come in qualsiasi tipo di lavoro, come anche nella vita, pensare è importante! Quando decidiamo di confezionare un abito prendiamoci un po’ di tempo per pensare, con la mente ripassiamo tutti i passaggi che servono per arrivare a lavoro finito, se abbiamo dei dubbi passiamo e ripassiamo sino a che nella nostra testa l’abito non […]

Condividi:
0

Pinces, la punta ci fa dannare? no

Le pinces sono quelle piccole o grandi cuciture che scolpiscono il tessuto facendogli prendere forme concave o convesse secondo le parti di corpo che devono vestire, ma quante volte le punte non finiscono a punta? Se siamo alle prime armi può succedere, quindi aggiriamo il problema cucendole dalla punta stessa, mettiamo l’ago della macchina da […]

Condividi:
0

Naturale o sintetico…ecco come riconoscerlo

Come si riconoscono i tessuti naturali da quelli sintetici?? Dopo aver toccato per anni i vari tessuti le dita acquistano una particolare sensibilità per cui si riconosce al volo un sintetico da un naturale, sia esso tessuto sia pelliccia, ma se non siamo così esperte possiamo utilizzare un metodo semplice e veloce:   prendiamo un […]

Condividi:
0

Misure

Perchè è così importante prendere le misure? a differenza della confezione, che veste tutti ma non veste nessuno,la sartoria su misura ci veste esattamente per come siamo, è ovvio che il capo su misura non è facilmente prestabile ( ma chissenefrega!!! ), un capo che ci calza a pennello non mette in risalto eventuali difetti […]

Condividi:
0

Cura la tua macchina da cucire

La macchina da cucire è il prolungamento delle nostre mani quindi dobbiamo averne  cura, vediamo come: non è necessario essere un tecnico per eseguire queste operazioni che ci permetteranno di avere sempre una macchina efficiente, nelle macchine da cucire normali oliare ogni buchetto che vediamo, sono fatti apposta, le taglia e cuci apriamole e oliamo […]

Condividi:
0

Elasticizzato, come cucirlo!

L’elasticizzato, che sia lycra o una t-shirt o una polo, è un tessuto che al giorno d’oggi fa da padrone, ma che stress cucirlo con le normali macchine da cucire. vediamo come diminuire lo stress con un piccolo trucco, prendiamo un settimanale tipo GIOIA o AMICA e tagliamo la copertina a strisce regolari da 2 […]

Condividi:
5

Martello!!?? ma sei una sarta o un falegname?

Il martello è uno strumento inusuale in sartoria ma ci può aiutare con quei tessuti talmente duri che magari passati sotto la macchina da cucire ci continuano a rompere l’ago ( cucitura jeans…) allora prima di cucire l’orlo martelliamo i punti più spessi ( cuciture laterali ) vedrete che  la cucitura scivolerà sotto il piedino […]

Condividi:
0

Che filo usare!?

Parliamo del filo per cucire: normalmente usiamo il 50 in cotone o poliestere, va bene per cotone, lino anche se prima del poliestere si usava per tutti i tessuti; il 30 filo per impunture più spesso del primo molto usato per gli orli jeans, normalmente si mette nella spolina ( filo sotto ) e sopra […]

Condividi:
1

Firma il tuo capo!!

      Una colata di miele sul proprio orgoglio?? Firmate sempre quello che create, se non avete delle vostre etichette personalizzate, potete crearle in un attimo: prendete un nastro di raso e con una penna apposita GRAFTEX , potrete firmare senza paura che l’inchiostro si perda in lavatrice macchiando tutto il bucato! Semplice e […]

Condividi:
0
Pagine:1234